Vini D.O.C.

Verdicchio dei Castelli di Jesi. La zona di produzione comprende prevalentemente le colline al centro della provincia di Ancona. E' un vino bianco di sapore asciutto e con retrogusto gradevolmente amarognolo. Si può accostare con una varietà di cibi: innanzitutto con il pesce, ma anche con carni bianche, funghi, tartufi e fritti di verdure. 

Lacrima di Morro d'Alba. La zona di produzione ricade in un ristretto territorio in Provincia di Ancona che comprende 6 Comuni tra cui Morro d'Alba località da cui prende il nome. E' un vino rosso di sapore gradevole, sapido e morbido, asciutto, molto caratteristico. Va abbinato con primi piatti a salsa rossa e ragù e con secondi piatti di carni bianche. 

Rosso Conero. Il riferimento geografico è il promontorio del Monte Conero a sud est di Ancona. E' un vino rosso con un sapore sapido, asciutto, secco e ricco di corpo. Si abbina bene a primi piatti di pasta ripiena, a carni rosse, selvaggina e formaggi maturi. 

Vernaccia di Serrapetrona. La zona molto ristretta interessa prevalentemente il Comune di Serrapetrona in provincia di Macerata. E' un vino rosso dal sapore amabile o secco, sapido, con corpo morbido e fondo gradevolmente amarognolo. Classico vino da dessert, nella versione dolce, ottimo con la pasticceria secca. 

Rosso Piceno. E' la zona di produzione D.O.C. più vasta e comprende le province di Ancona, di Macerata e di Ascoli Piceno. E' un vino rosso dal sapore sapido, asciutto e di corpo. Si accosta bene a minestre (soprattutto di legumi), a salumi crudi e cotti, a secondi piatti di maiale e a arrosti. 

Falerio dei Colli Ascolani. La zona di produzione interessa il territorio collinare della provincia di Ascoli Piceno. E' un vino bianco dal sapore secco, sapido e leggermente acidulo. Servito piuttosto freddo è un eccellente aperitivo. Si accosta bene anche con frutti di mare e crostacei, con piatti a base di verdure, con carni bianche e con i formaggi freschi dolci. 

Bianchello del Metauro. La zona di produzione interessa il bacino del fiume Metauro nella provincia di Pesaro-Urbino. E' un vino bianco dal sapore secco, fresco e gradevole. Ideale con molluschi, crostacei e pesci bolliti o cotti al vapore.